Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Tranter Shell & Plate Heat Exchanger for turbogenerator thermal control
Scambiatore di calore a mantello e piastre Tranter. 

Gli scambiatori di calore a mantello e piastre raffreddano gli impianti di olio lubrificante delle turbine a vapore

Viene utilizzata una pompa ausiliaria dell'impianto dell'olio per la fornitura d'olio all'avviamento del generatore a turbina a vapore. Tale pompa rifornisce l'impianto dell'olio idraulico richiesto per la valvola principale di arresto dell'ingresso della turbina a vapore, le valvole di controllo dei comandi, i sistemi di cuscinetti e paraolio, i rilevanti relè idraulici e gli altri meccanismi. Ad una velocità preselezionata della turbina durante gli avviamenti, una pompa azionata dall'albero principale della turbina prende a suo carico le funzioni del sistema ausiliario. Gli scambiatori di calore a mantello e piastre Tranter possono essere utilizzati per raffreddare l'olio in entrambi tali sistemi. Grazie alla loro struttura senza guarnizioni, completamente saldata, essi sono in grado di resistere ai picchi transitori di pressione, alle varie temperature.    

Gli scambiatori di calore a mantello e piastre estraggono il calore dall'avvolgimento dello statore, da supporti di elevata purezza

Enormi turbogeneratori (fino a 2000 MVA, compresi quelli che si trovano nelle stazioni di generazione di energia nucleare) utilizzano un raffreddamento di abbinamento di idrogeno e acqua deionizzata. L'avvolgimento dello statore viene raffreddato da acqua che fluisce all'interno di tubazioni di acciaio inossidabile, incorporate nelle barre Roebel (statore). Gli scambiatori di calore a mantello e piastre Tranter possono essere utilizzati in circuiti di isolamento per minimizzare il rischio di contaminare il circuito di raffreddamento ad alta purezza con i liquidi di raffreddamento.  

Gli scambiatori di calore a mantello e piastre vengono utilizzati in entrambi i tipi di attività, HRSG e condensazione, in impianti di produzione di energia a ciclo combinato

Gli scambiatori di calore a mantello e piastre Tranter possono essere utilizzati come generatori di vapore di recupero del calore (HRSG) in impianti di generazione di energia a ciclo combinato per l'utilizzo del calore dai gas di scarico della turbina per la produzione di vapore. Alte temperature del vapore, comprese tra 420 °C e 580 °C (tra 788 °F e 1076 °F) sono tipiche. Gli scambiatori di calore a mantello e piastre possono inoltre essere utilizzati come condensatori del vapore del ciclo della turbina Rankine, con un raffreddamento fornito dall'acqua proveniente da un lago, un fiume, dal mare o da torri di raffreddamento.

Tranter Shell & Plate Heat Exchanger for turbogenerator oil coolingGli scambiatori di calore a mantello e piastre Tranter possono essere utilizzati per raffreddare l'olio durante l'avviamento e per il funzionamento di impianti d'olio. 

Tranter Shell & Plate Heat Exchanger for turbogenerator stator coolingGli scambiatori di calore a mantello e piastre, nei circuiti di isolamento, rimuovono il calore dall'acqua deionizzata utilizzata per raffreddare gli avvolgimenti dello statore del generatore.

Tranter Shell & Plate Heat Exchanger for turbogenerator heat recovery and condensingGli scambiatori di calore a mantello e piastre Tranter funzionano come generatori di vapore di recupero del calore (HRSG) in impianti di generazione di energia a ciclo combinato ed anche come condensatori di vapore dall'estrazione delle turbine. ​