Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Scambiatori di calore a piastre Tranter.



Scambiatori di calore a piastre di grande capacità ed elevata portata rimuovono in maniera efficiente il calore nei circuiti chiusi di raffreddamento delle centrali elettriche. Scarica il file .pdf​

Ottimizza l'efficienza del raffreddamento a circuito chiuso 

Riduce il carico di pompaggio e risparmia lo spazio richiesto

Una centrale elettrica del Midwest, USA, situata sul fiume Ohio, ha installato degli scambiatori di calore a piastre Tranter GXD-085 in svariati circuiti chiusi di raffreddamento. Questi scambiatori di calore di estesa capacità sfruttano le più recenti tecnologie sia per la loro progettazione delle piastre, sia per le configurazioni di portata. La loro configurazione, basata sull'opzione di percorso a flusso diagonale Tranter, ottimizza l'efficienza dello scambio termico totale, minimizzando al contempo le perdite di energia nei circuiti chiusi di raffreddamento della centrale elettrica.

 

L'approccio preciso alla temperatura di questi scambiatori di calore ad elevata efficienza riduce il volume dell'acqua o del glicole di raffreddamento richiesti per mantenere i vari tipi di apparecchiature entro le specifiche delle temperature operative. Una minor quantità significa una portata minore ed una ridotta domanda di potenza di pompaggio, con conseguente risparmio di energia e carburante.  Questo significa una migliore efficienza termica in tutta la centrale elettrica ed una migliore produzione energetica di rete, distribuita alle cooperative.

Un altro vantaggio risulta dalla ridotta occupazione di spazio dell'altamente efficiente Scambiatore di calore a piastre Tranter. Queste unità possono essere installate in spazi ridotti nell'ambito delle sale delle caldaie ed operare più semplicemente compiti di servizio.  Queste unità possono pure essere assemblate in loco, dopo il recapito dei vari componenti tramite i percorsi per il personale.

Nel caso che le condizioni delle applicazioni superino le capacità delle guarnizioni, lo Scambiatore di calore a mantello e piastre Tranter rappresenta un'alternativa comprovata, offrendo un significativo volume di raffreddamento e i vantaggi di un'occupazione di spazio ridotta, rispetto alle unità convenzionali a mantello e fascio tubiero.

Scarica la descrizione completa del caso.

Altre applicazioni di scambiatori di calore a piastre Tranter per le centrali elettriche

  • Raffreddatori a soffiante (dal generatore di vapore/caldaia, dalla torre di raffreddamento)

  • Raffreddatori a turbina d'olio lubrificante

  • Raffreddatori d'olio motore a compressore

  • Raffreddatori dell'olio lubrificante per pompe d'alimentazione dell'acqua 

  • Raffreddatori d'acqua sigillati (per varie pompe)

  • Raffreddatori dell'olio dei trasformatori

  • Raffreddatori d'assetto di condensa

  • Riscaldatori (a condensa) dell'acqua d'alimentazione a bassa pressione

  • Condensatori di vapore a premitreccia (guarnizione della turbina del vapore)​

  • Scambiatori di calore per soluzione d'ammoniaca o di ammine (pulizia del gas dei condotti umidi) 

  • Scambiatori incrociati HRSG (Heat Recovery Steam Generator, generatore di valore a ricupero di calore)



L'opzione del percorso a flusso diagonale Tranter ottimizza l'efficienza dello scambio termico totale dello scambiatore di calore a piastre, minimizzando al contempo le perdite d'energia nei circuiti chiusi di raffreddamento ad elevata portata.