Skip Ribbon Commands
Skip to main content
Tranter heat exchangers for fossil fuel power generation
Tranter Heat Exchanger product range
Scambiatori di calore a piastre Tranter.



Tranter power plant closed loop cooling case history
Raffreddamento a circuito chiuso presso l'impianto di energia alimentato a carbone, negli USA. Scarica il file .pdf

Gli scambiatori di calore a mantello e piastre vengono utilizzati sia a livello di HRSG che di condensazione di vapore a pressione bassa o media, allo scopo di preriscaldare l'acqua di alimentazione della caldaia

Uno scambiatore di calore a mantello e piastre Tranter capta il vapore a pressione bassa o intermedia dalle turbine, condensandolo ed inviandolo come condensa calda al disaeratore, allo scopo di rimuovere l'ossigeno corrosivo dall'acqua di alimentazione della caldaia. L'energia latente del vapore viene utilizzata per preriscaldare l'acqua di alimentazione della caldaia. L'alto tasso di scambio termico supportato dalle piastre ondulate offre buone prestazioni di condensazione, con lo scambio del massimo calore verso l'acqua di alimentazione della caldaia, il tutto compiuto con buone circolazione e portate, per tutte le flessibili gamme di flusso.

Gli scambiatori di calore a piastre eccellono in qualità di raffreddatori dell'olio lubrificante dei motori diesel

L'olio lubrificante dei motori diesel è costoso, per cui più è ridotto il volume complessivo capace di un buon raffreddamento, migliore sarà l'economia del sistema. Gli scambiatori di calore a piastre Tranter offrono un'efficienza straordinaria, tenendo conto che il volume complessivo è particolarmente ridotto. Le loro piastre ondulate di corta lunghezza rimuovono rapidamente il calore, preservando la qualità dell'olio lubrificante. Allo stesso tempo, esse tollerano il raffreddamento dell'acqua senza incrostazioni o scorie. Inoltre, la loro dimensione compatta consente loro di adattarsi agevolmente negli ingombri esistenti, minimizzando lo spazio di installazione.

Scambiatori di calore per l'intercettazione dell'anidride carbonica

Gli scambiatori di calore vengono installati nei processi di intercettazione dell'anidride carbonica in impianti a carbone pulito, in Europa e negli USA. Fra queste applicazioni si possono trovare:

  • Interscambiatore di ammina povera/ricca (PHE)

  • Raffreddatore di ammina magra (PHE)

  • Condensatore di estrazione sovratesta (PHE)

  • Ribollitore di estrazione (S&P)

  • Raffreddatori dell'acqua di lavaggio (PHE)

  • Raffreddatore di ricircolazione dell'acqua di estrazione (PHE)

  • Raffreddatore anti-pompaggio (S&P)

  • Evaporatore di ammina magra (S&P)

  • Riscaldatori di ammina (S&P)

  • Condensatore di ventilazione del vapore (S&P)

Tranter Shell & Plate Heat Exchangers for condensing and feedwater preheating
Gli scambiatori di calore a mantello e piastre Tranter offrono una condensazione affidabile a pressione bassa o intermedia, per quanto riguarda il preriscaldamento dell'acqua di alimentazione fredda.



Tranter Plate Heat Exchanger provides reliable cooling of diesel engine generator set lube oil, and also a variety of fuel-savin
Lo scambiatore di calore a piastre Tranter fornisce un raffreddamento affidabile dell'olio lubrificante di un generatore a motore diesel, nonché una sorta di recupero di calore, con risparmio di carburante ed un'attività di preriscaldamento dell'acqua di alimentazione.



Tranter heat exchangers used in clean coal carbon capture technologies
Gli scambiatori di calore Tranter vengono utilizzati quali interscambiatori di ammina, raffreddatori, condensatori, ribollitori ed evaporatori, nelle tecnologie di punta dell'intercettazione dell'anidride carbonica da impianti a carbone pulito.​