Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Processi di idrocarburi

Il processo di olii e gas è molto esigente in fatto di progettazione termica ed idraulica, costo della durata di esercizio, ingombro e peso degli scambiatori di calore. Tali apparecchiature non devono soltanto resistere ai fluidi corrosivi, alle soluzioni bifase, alle pressioni e temperature estreme, ma essere inoltre estremamente compatte. Tranter offre un'ampia gamma di scambiatori di calore guarniti, saldati e a spirale, che hanno dimostrato di essere in grado di soddisfare i più esigenti requisiti dei clienti. I nostri clienti comprendono aziende leader nel settore dei carburanti e dei gas, quali Shell, ExxonMobil, British Petroleum, ChevronTexaco e TOTAL.

Tranter Heat Exchanger product range for hydrocarbon processing
Scambiatori di calore a piastre Tranter.

La flessibilità della tecnologia a piastre migliora la capacità ed il controllo in un ingombro ridotto, con una più agevole manutenzione


Fate di più con minori costi. La tecnologia degli scambiatori di calore a piastre risponde alla sfida odierna dei processi degli idrocarburi. L'efficienza dello scambio termico della piastre promette ed offre vantaggi in diversi campi:

  • L'efficienza, per quanto riguarda la dimensione ed il peso, aiuta ad accogliere le espansioni della capacità

  • La dimensione compatta aiuta e rendere le unità di leghe pregiate più affidabili, con tempi di consegna più brevi

  • Basso volume complessivo con rapida risposta termica, per un controllo preciso del processo con carichi altalenanti

  • Tassi di scambio di calore estremamente elevati e differenze minime di temperatura di 1 °C (2 °F) 

  • Elevata turbolenza interna, che riduce le tendenze delle incrostazioni e delle scorie, per intervalli di manutenzione più lunghi

  • Una lunghezza termica altamente configurabile per prestazioni straordinarie a livello delle caldaie e delle attività di evaporazione e condensazione 

  • Scambiatori di calore a spirale e singolo percorso di flusso per il processo, a manutenzione ridotta, di flussi carichi di particelle e viscosi

Tranter offre una gamma di scambiatori di calore a piastre e scambiatori di calore a piastre saldati comprovati nelle più esigenti condizioni operative di processo chimico. Raffinerie ed impianti di produzione di gas di alto livello scelgono scambiatori di calore a piastre compatti Tranter per la tecnologia a piastre di elevate prestazioni, che ottimizza la progettazione termica ed idraulica in attività difficoltose, quali:

  • Controllo termico LPG a bassa temperatura, con lunghi cicli di durata e sottostante frequenti cicli termici

  • Interscambiatore a glicole povero/ricco, senza incrostazioni rapide

  • Recupero di calore dalla fase di gas

  • Ribollitura di caldaie e termosifoni​

  • Ricupero di raffreddamento e riscaldamento dai fondi delle colonne

  • Condensazione della ventilazione in presenza di elementi non condensanti

Tecnica e documentazione dettagliate delle applicazioni

Per unità di scambiatori di calore in servizio critico, Tranter può offrire tutti i principali tipi di calcoli e analisi di stabilità, compresi il carico in movimento, il carico del vento, il carico sismico, il carico sui bocchelli pure un'analisi dettagliata di elementi finiti, se necessaria. Un reparto apposito di controllo della documentazione produce documenti in conformità al più rigoroso dei requisiti del cliente.


La fabbricazione Tranter è conforme a tutti i principali codici di progettazione, in modo specifico l'ASME Parte VIII Divisione 1 con timbro U, PED 97/23/EU con contrassegno CE ed API 662 / ISO 15547. Tutti i centri produttivi Tranter, in tutto il mondo, sono certificati secondo la norma ISO 9001:2008.


Copertura di assistenza globale

Un'operazione efficiente rappresenta la chiave per un ritorno di investimento ottimale. Centri di assistenza dislocati in tutto il mondo​ sono pronti a portare assistenza in fatto di piastre OEM, guarnizioni, pacchi di piastre assemblate, interventi di pulizia ed unità di sostituzione. Tranter rintraccia la fonte dei sistemi in facili gamme di stazioni di produzione di energia, minimizzando il tempo di conduzione e il carico dei costi per soddisfare strette pianificazioni di progetti. Grazie all'assistenza autorizzata Tranter, si può essere sempre sicuri di ottenere le corrette guarnizioni, le piastre esatte e la nostra garanzia OEM. Questo fattore assicura che lo scambiatore di calore adempia alle normative originali nonché alla nuova Direttiva per le attrezzature pressurizzate (Pressure Equipment Directive, PED), il Codice Europeo per i recipienti sotto pressione, mettendo in evidenza l'impiego di ricambi originali per soddisfare i requisiti di salute e sicurezza.